17 giorni mancanti
Capitale raccolto
139,855
di 100,000€
100%
139%
Max 300,000€
7.10 % Massimo rendimento annuo
12 MESI Durata investimento
Valore investimento Interesse annuo
da € 50 7.00%
da € 5000 7.10%

Il progetto

L’azienda si occupa di commercio di articoli per il fai da te (c.d. bricolage) e per la casa con tre punti vendita all’attivo:
·       Il primo punto vendita è stato aperto ad Isernia nel 1997 dapprima su una superficie di 1.100 mq. e, successivamente all’acquisto dei locali adiacenti, ampliato per arrivare agli attuali 1.860 mq. di cui circa 1.550 di vendita.
·       Nel 2000 viene aperto a Venafro il secondo negozio c.d. “di prossimità”, con un assortimento minore rispetto agli altri, su una superficie di circa 350 mq.
·       Nel 2015 viene infine aperto il terzo punto vendita a Castel di Sangro (AQ), su una superficie coperta di circa 2.500 mq., con un format innovativo per l’azienda, realizzato dopo aver costruito direttamente l’immobile.

Izzi Group srl è una società con oltre 25 anni di attività. Anche il rapporto tra l'azienda stessa e Opstart è di lunga data: la società ha fatto in passato una raccolta su Crowdbond e ha superato a pieni voti l'analisi del merito creditizio.

Utilizzo dei capitali raccolti

Izzi Group, attraverso il meccanismo dello “sconto in fattura”, acquisisce i crediti fiscali che spetterebbero ai clienti che acquistano caldaie, pompe di calore, mobili e altri beni per i quali la normativa fiscale prevede il riconoscimento di un credito d’imposta (variabile a seconda del tipo di intervento, come bonus casa, eco-bonus, bonus mobili, ecc…).
I capitali raccolti in lending crowdfunding costituiranno fonte di liquidità per le due principali componenti societarie - magazzino e crediti - in attesa dell'incasso dei crediti fiscali acquisiti o della cessione degli stessi in favore di altri soggetti (operatori finanziari-investitori).

Il proponente

La società viene fondata ad Isernia il 13/10/1995 dai fratelli Claudio, Maria e Carlo Izzi in forma di Società in Accomandita Semplice con la ragione sociale “ALFA S.A.S. di Izzi Carlo & C.”. A fine 2017 (con decorrenza 1° gennaio 2018) la società si trasforma in Società a Responsabilità Limitata, forma giuridica che mantiene tutt’ora, assumendo l’attuale denominazione “IZZI GROUP SRL”. 
Nel 2006, l’azienda entra a far parte del “Consorzio Puntobrico”, uno dei maggiori consorzi di imprenditori indipendenti del fai da te. Nel 2011 i fratelli Izzi sono tra i soci fondatori del “Consorzio Bricolife”, che successivamente diventa una società consortile per azioni, la Bricolife S.C.P.A.. Sono altresì fautori della rete italiana di imprese «SISTEMA», costituita da Bricolife e Brico IO, la prima e più importante rete di imprese del “Fai da te” italiano, unica esperienza, in questo settore, di aziende concorrenti che si uniscono in rete per sfruttare sinergie gestionali. Lo sviluppo della Izzi Group SRL cammina di pari passo allo sviluppo di Bricolife e Sistema. Grazie all’attività di gruppo non solo è possibile (per le imprese aderenti) ottenere migliori condizioni di acquisto, ma è altresì possibile beneficiare di interessanti iniziative in ambito commerciale, di marketing e di servizi.

Dati finanziari

L'investimento per l’operazione di Izzi Group srl ha durata di 12 mesi, con pagamento degli interessi in 12 rate mensili e del capitale alla fine.

Gli interessi lordi sono pari al 7% annuo, ed è prevista una maggiorazione al 7,1% per chi investe una cifra uguale o superiore a 5.000€.

L'obiettivo massimo è di 300.000€, l'investimento minimo per utente è di 50€ e l'investimento massimo per utente di 90.000€.

La tassazione

Grazie alla partnership con Pitupay, su Crowdlender è attivo il servizio di sostituto di imposta, dedicato solo alle persone fisiche. Gli interessi saranno corrisposti al netto dell'imposta sostituiva pari al 26%, a titolo definitivo e non dovrai più preoccuparti di inserire i proventi dei tuoi investimenti in lending crowdfunding nella dichiarazione dei redditi.